Regione Veneto

ASILO NIDO INTEGRATO


guardare, toccare, sperimentare...

.... è una cosa da giocare

ASILO NIDO INTEGRATO
 

PROGETTAZIONE  ANNO EDUCATIVO

Se vuoi ricevere una copia della progettazione chiedi alle educatrici dell'asilo nido integrato, 
 all'ufficio scuole del Comune di Sanguinetto oppure manda una e-mail all'indirizzo

scuole@comune.sanguinetto.vr.it

Vedi anche il Regolamento di Gestione Asilo Nido Integrato nella Sezione Regolamenti Comunali


L’espressione grafico-pittorica e manipolativa di bambini tanto piccoli riveste un’enorme importanza perchè costituisce la traduzione immediata di determinate esigenze interiori.
Il primo tipo di esigenza è quella del “contatto”, che si esplica nell’uso di svariati materiali, di colori, di fogli,
di carta da imbrattare; nella libertà di poter toccare, manipolare, colorare e “colorarsi”.

 


Un’altra esigenza è il desiderio inconscio di lasciare una traccia, il desiderio, cioè, di realizzare qualcosa che il bambino gradatamente associa dipendere dai propri movimenti:

  • la farina gialla

  • la farina bianca

  • l’acqua

  • il cotone

  • la carta

  • la manipolazione della pastasale e creazione di formine

  • alla scoperta del colore

  • i colori a dita

  • il blu, il rosso, il giallo

  • colorare con i pennelli la propria “tana”

  • colori con le spugne

 



SE ASCOLTO DIMENTICO, SE VEDO RICORDO, SE FACCIO CAPISCO

finestre aperte ... sul mondo dei bambini

 

La scena delle nostre esperienze infantili ci rimane nella mente come un paradiso perduto
che cerchiamo sempre di recuperare...

Bruce Chatwin

La dimensione estetica inizia quando entra in scena l’altro.
Umberto Eco


Il nido è un luogo dove quotidianamente i bambini incontrano “l’altro”:
“l’altro”, nei bambini.
“l’altro”, negli adulti.

 

 

Bambini ed adulti con volti nuovi, toni di voce, gesti, età, competenze, sentimenti, storie, provenienze diverse.
Quotidianamente nel nido i bambini si sperimentano nella relazione.
Una sperimentazione resa possibile dall’essere tanti, insieme in un luogo che ha una struttura ambientale
ed organizzativa favorevole alla relazione.
I bambini sono naturalmente spinti verso l’altro, verso il coetaneo, così simile ma sconosciuto e sanno anche essere, fin da piccolissimi, molto attenti e delicati, empatici e partecipi.
Le immagini che seguono, le brevi storie che abbiamo avuo la fortuna di riuscire a fermare con la macchina fotografica, cercano di raccontare questa costruzione continua e sottile della relazione.

 

 

TOCCARSI ASCOLTARSI CONOSCERCI MEGLIO
IL GIOCO - LA CONTESA - IMITAZIONE

I 5 SENSI
PROGETTO EDUCATIVO CHE VUOLE ACCOMPAGNARE I BAMBINI ALLA SCOPERTA DEI 5 SENSI
LA VISTA L’UDITO IL TATTO L’OLFATTO E IL GUSTO
SUSCITANDO IN OGNI BAMBINO DELLE SENSAZIONI E DELLE EMOZIONI CHE LO AIUTANO
A CONOSCERE IL MONDO CHE LO CIRCONDA

TATTO - VISTA - GUSTO - OLFATTO - UDITO

SE TOCCO SCOPRO…
SE VEDO RICORDO…
SE ASSAGGIO GUSTO…
SE ANNUSO SENTO IL PROFUMO
SE ASCOLTO CAPISCO…

SE FACCIO QUESTO… E' TUTTO BELLO


 

Per iscrizioni rivolgersi al Comune di Sanguinetto - Ufficio Servizi Scolastici  
Tel. 0442 81066 - Indirizzo e-mail scuole@comune.sanguinetto.vr.it



 

torna all'inizio del contenuto